Margaret "La volpe" & Mary "L'Orsacchiotto"




Ovvero: cuffiette bestiali.


Nonostante la mia apparente latitanza dal mondo della maglia virtuale, continuo ad esistere e a sferruzzare (e a controllare da lontano, attente/i, non mi sfugge nulla!). Uno dei risultati del mio incessante sferruzzare dietro le quinte; sono queste due cuffiette a tema "bestiolina", e ora vi racconto come sono nate.

Nell'autunno appena passato mi contattò Laura, una ragazza che avevo avuto modo di conoscere al FabLab Biella, (ve ne avevo parlato in questo post) che aveva necessità di mani che rendessero materiale e tangibile una sua idea: una cuffietta che ricordasse una volpe, destinata ad una bimba appena nata di nome Margaret.
C'è da giocare con ferri e gomitoli, vorrai mica tirarti indietro, no?
E quindi, fra una telefonata e una whazzappata, ecco che prende forma la prima cuffietta, fulva e con due orecchiette appuntite e pronta per volare oltre Manica.
Ma non è tutto.
Siccome di bimbi appena nati che hanno bisogno di cuffiette con orecchie è pieno il mondo, appena sistemata la Volpina Margaret, si è presentata una nuova occasione: trasformare la piccola Marianna in un altro animaletto.
Questa volta la parte creativa è stata tutta mio appannaggio e, tanto che c'ero, ne ho approfittato per giocare ancora un po': niente volpi ma orsi! La piccola Marianna si trasformerà in una "terrificante" orsacchiottina!
E Laura? Laura c'entra ancora, perchè fra una chiacchiera e l'altra salta fuori l'idea di trasformare le due cuffiette in una collaborazione con l'impresa per cui lei lavora, la Zegna Baruffa Lane Borgosesia, storica azienda nel settore della filatura 100% Made in Italy, che ha fornito il filato con cui sono state confezionate queste creazioni.
Il progetto è andato a segno? Siamo riuscite a trasformare le due Piccole in una volpina e orsetta?
Giudicate voi, io e Laura pensiamo proprio di si!



P.S. Le cuffie sono state confezionate con i gomitoli in 100% Cashmere di Zegna Baruffa (108 metri per 25 grammi); i colori usati sono: Aragosta per la volpina, Caffè Mélange per l'orsetto, Corda  per l'interno delle orecchie della volpina e per il ricamo del musetto dell'orsetto. Il filato è morbido e  pregiato, come si confà a doni preziosissimi e ricercati, e fa parte della linea di aguglieria Handknits Baruffa, acquistabile qui. Entrambe le cuffie, con l'aggiunta delle scarpine che vedete in foto, stanno diventando un pattern. 
Mi servono dei volontari/e per il test, quindi se sei interessato/a a partecipare alza i ferri e scrivimi (mail nei contatti o messaggio privato su facebook).
Come sempre vi auguro momenti felici sferruzzanti e ci si rilegge presto.













Leave a Comment

  1. Ovviamente hai la mia approvazione più convinta, soprattutto per l'orso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che onore!!! Ero indecisa se inserire degli occhietti ma alla fine ho deciso di lasciare tutto così, in questo terribile orsacchiotto gli occhi furbi sono nascosti in mezzo al folto pelo... :D

      Elimina
  2. Complimenti anche per le belle immagini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna, purtroppo non riesco a fotografare come vorrei in questo periodo, ma sono felice che ti piacciamo! :)

      Elimina
  3. Ciao, mi piace l'idea! Se vuoi tienimi presente! (Non ho mai fatto la tester, quindi dovrai spiegarmi come funziona!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mandami una mail all'indirizzo che trovi nei contatti e ti spiego tutto. :)

      Elimina
  4. Mi immagino delle bimbe davvero terrificanti! Ottimo lavoro, come sempre :)

    RispondiElimina
  5. Bellissimi, piace molto anche a me l'orso, ne sono una fan sfegatata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura, sono contenta che ti piaccia! :)

      Elimina